BIPV - Building Integrated Photovoltaic

Tu sei qui

Winter Plus Energy Building Sol’CH

Sistema architettonico BIPV: 
Tetto opaco
Tetto inclinato
Facciata opaca
Destinazione d'uso: 
residenziale
Anno integrazione BIPV: 
Dopo il 2018
Fonte: 
BIPV meets history
© Nadia Vontobel Architekten GmbH
Indirizzo: 
Via dal Solch, Poschiavo, Svizzera

Il progetto Sol’CH é un edificio BIPV esemplare in termini di energia con un'architettura di alta qualità che si integra in modo armonioso nel paesaggio e nel quartiere. L'idea di progettare l'intero involucro con moduli fotovoltaici integrati ha avuto un grande influsso sulla forma del nuovo edificio. Il volume è stato progettato in modo tale da ottenere un tetto sud con un'inclinazione ottimale di 35 gradi e una facciata sud con una grande superficie per la produzione di elettricità invernale. Una caratteristica particolare del progetto Sol'CH, concluso nel 2021, è l'attivazione della facciata nord e del tetto nord, questo rafforza l'espressione architettonica del volume e allo stesso tempo contribuisce a ottimizzare la produzione di elettricità. Il cantone dei Grigioni ha riconosciuto il progetto Sol’CH, unico a livello Svizzero, quale progetto pilota e pubblicherà le esperienze raccolte durante la costruzione così come i dati di monitoraggio dell’impianto durante i primi anni di funzionamento. Inoltre il progetto rispetta tutte le direttive dei marchi Minergie-P e Minergie-A, di cui ha ricevuto i relativi certificati.

Progetto architettonico e direzione lavori: Nadia Vontobel Architekten GmbH

Progettazione elettrica e cablaggio impianto fotovoltaico: Vassella Energie Sagl

Montaggio moduli fotovoltaici: Caotec SA

Integrazione estetica

La superficie opaca e scura delle facciate fotovoltaiche con tonalità antracite e marrone contribuisce a un'integrazione armoniosa nel paesaggio circostante. È stata scelta una superficie con un grado di trasparenza che permette di vedere le singole celle di silicio da vicino ma allo stesso tempo crea un colore omogeneo e opaco da lontano. La forma dell’edificio così come il colore dei moduli fotovoltaici cambiano a seconda del punto di vista e dell'incidenza della luce.

Integrazione energetica

La produzione del sistema BIPV corrisponde a 47770 kWh all’anno e supererà il fabbisogno della casa di circa quattro volte. Il fabbisogno di energia per elettrodomestici/luce, riscaldamento e acqua calda è molto basso grazie all’isolamento delle pareti e del tetto con uno spessore di 26 cm, l’utilizzo di una pompa di calore efficiente, elettrodomestici di classe A e corpi di illuminazione LED. Lo stoccaggio locale avviene tramite un accumulatore di 3000 l per il riscaldamento e l’acqua calda. Inoltre in futuro sarà possibile utilizzare una parte dell’elettricità prodotta anche per la ricarica di automobili elettriche possibilmente bidirezionali, per i quali sono stati eseguiti due allcciamenti. La rimanente parte viene immessa nella rete locale.

Intergazione tecnologica

I moduli BIPV assumono la doppia funzione quale involucro dell’edificio così come produzione di energia.

Processo decisionale

Il punto di partenza per la pianificazione è stata la tesi che ogni facciata e superficie del tetto di una nuova costruzione può essere utilizzata anche per generare dell’elettricità oltre alla sua funzione di involucro dell'edificio.

Lesson learnt

Una grande sfida è stata quella di trovare dei produttori di moduli fotovoltaici che fossero disposti a lavorare con noi per sviluppare dei moduli con diverse forme e colori, così come un sistema di montaggio appropriato. Per trovare delle soluzioni convincenti a livello architettonico nel campo BIPV è necessario cercare un dialogo approfondito con i fornitori per quanto riguarda le superfici, il montaggio e tutti i dettagli dei diversi allacciamenti. L'intera costruzione fin dall’inizio ha dovuto essere eseguita in modo molto preciso. Questo ha messo alla prova tutte le aziende coinvolte, ma soprattutto è stata anche una grande sfida a livello di coordinamento dei diversi lavori. Il progetto realizzato contribuisce allo sviluppo dell'uso dell'energia solare, pone un accento architettonico e mostra ciò che è tecnicamente ed esteticamente possibile oggigiorno.

Dati

DATI EDIFICIO

Tipologia progetto: 
Nuova costruzione
Destinazione d'uso: 
Residenziale
Sistema di integrazione: 
Tetto inclinato opaco
Facciata opaca ventilata

DATI SISTEMA BIPV

Tipologia moduli: 
Moduli custom
Moduli standard
Tecnologia FV: 
Silicio policristallino
Potenza nominale [kWp]: 
34 (tetto), 30 (facciate)
Dimensione sistema [m²]: 
187 (tetto), 284 (facciate)
Dimensioni moduli [mm]: 
Varie
Orientamento: 
Ovest, sud, est, nord
Inclinazione [°]: 
35, 55, 90

COSTI SISTEMA BIPV

Costo totale [€]: 
-
€/m²: 
-
€/kWp: 
-

DATI PRODUTTORE

Produttore: 
Sunage SA
Indirizzo: 
Corso San Gottardo 54b, Chiasso, Svizzera
Contatto: 
sales@sunage.ch +41 91 6468933

Map

Via dal Solch, Poschiavo, Svizzera

Invia i tuoi casi studio e prodotti

  1. Login / Registrati sulla nostra piattaforma
  2. Riempi il modulo tecnico
  3. Attendi la revisione del Team Eurac
  4. I tuoi contenuti sono pubblicati online