BIPV - Building Integrated Photovoltaic

Tu sei qui

Hotel Luna

Sistema architettonico BIPV: 
Tetto semi-trasparente
Destinazione d'uso: 
pubblico
Anno integrazione BIPV: 
Tra 2013 e 2018
Fonte: 
BIPV meets history
Indirizzo: 
Viale Giacomo Matteotti, Capri (NA)

L'Hotel Luna si trova in un punto panoramico privilegiato dell'isola di Capri tra i più fotografati e visitati dai turisti. La terrazza all’ultimo piano dell'hotel guarda sui Faraglioni, elementi rocciosi caratteristici che emergono dal mare. Da un lato è affiancata dai Giardini di Augusto (terrazze panoramiche degli inizi del Novecento) e dall'altro dalla Certosa di San Giacomo (antico monastero di fondazione trecentesca,oggi sede di un museo). Delle pensiline fotovoltaiche semi-trasparenti ombreggiano la terrazza.

Project approach

Il progetto della pensilina fotovoltaica all’Hotel Luna è stato sviluppato nell'ambito della ristrutturazione della terrazza per renderla maggiormente fruibile lungo tutto l’anno. Poiché l'edificio è inserito in un'area "Recupero Urbanistico-Edilizio e Restauro Paesistico-Ambientale", come dettato dal Piano Paesistico dell'isola, il progetto ha previsto la creazione di una struttura coperta aperta nel rispetto dello stile locale. 

Progettazione e realizzazione: Rollin&Rollin

Progettazione e fornitura materiale fotovoltaico: EnergyGlass

Progettazione e realizzazione impianto elettrico: Qenergy

Integrazione estetica

Celle in silicio policristallino di colore verde-blu sono state inserite per integrarsi con i colori dell'isola. L'intervento risulta poco percepibile dal mare che rimane il punto di vista privilegiato. L'integrazione estetica appare soddisfacente in un contesto dominato dalla vegetazione rupestre mediterranea e dalla panoramica vista sul mare e sui Faraglioni di Capri.

Integrazione energetica

L’energia elettrica prodotta viene interamente utilizzata per alimentare le utenze della struttura.

Intergazione tecnologica

La pensilina BIPV è costituita da 29 moduli del tipo vetro-vetro. Le celle in silicio policristallino sono interposte a elementi in vetro stratificato di sicurezza, temprato con HST ed extachiaro, dello spessore di 8 mm (sopra), e vetro selettivo per limitare radiazioni luminose indesiderate, Super Silver Crear indurito, anch'esso di 8 mm di spessore (sotto). I moduli BIPV sono di varie misure per adattarsi alle dimensioni della pensilina. Le celle fotovoltaiche sono distanziate tra loro, determinando una trasparenza del modulo del 45%. I cablaggi sono stati effettuati con connettori laterali nascosti nella struttura. La pensilina BIPV protegge dalle acque meteoriche e dall'irraggiamento eccessivo.

Processo decisionale

La pensilina BIPV è stata creata per poter sfruttare la terrazza durante tutto il periodo di apertura dell’hotel con un comfort adeguato, al contempo producendo energia e conferendo alla struttura un’immagine di sostenibilità ambientale. Il percorso che ha portato all'approvazione del progetto è stato svolto con l’obiettivo di individuare una soluzione progettuale e di prodotto che soddisfacesse al meglio tutti i requisiti e ha visto la partecipazione degli enti preposti, della sovrintendenza, dei progettisti e delle aziende fornitrici.

Lesson learnt

Il progetto della copertura fotovoltaica dell’Hotel Luna rappresenta un tipico esempio di come è possibile integrare progetti architettonici anche di pregio come quello in oggetto con la volontà di produrre energia rinnovabile e favorire la sostenibilità ambientale. Il BIPV nasce proprio con questo obiettivo e quando gli interlocutori sono informati e consapevoli delle ampie possibilità che questo settore offre diventa decisamente più semplice coniugare tutti i requisiti e realizzare progetti sostenibili.

I costi di un progetto BIPV già includono quelli della struttura architettonica che svolge il ruolo di elemento di costruzione, quindi la componente fotovoltaica è un costo marginale aggiuntivo che consente di abbassare i costi energetici degli edifici oltre che ad incrementare il valore dell’immobile in prospettiva.

La collaborazione sin dalle prime fasi tra progettisti e aziende specializzate in componenti strutturali e fotovoltaiche unita alla trasversalità di competenze diverse sono stati elementi fondamentali nella gestione del processo di progettazione e realizzazione per la buona riuscita dell'installazione.

Dati

DATI EDIFICIO

Tipologia progetto: 
Riqualificazione
Destinazione d'uso: 
Altra funzione
Sistema di integrazione: 
Tetto piano semi-trasparente

DATI SISTEMA BIPV

Tipologia moduli: 
Moduli standard
Tecnologia FV: 
Concentratori solari con celle in silicio policristallino
Potenza nominale [kWp]: 
14
Dimensione sistema [m²]: 
146
Dimensioni moduli [mm]: 
varie
Orientamento: 
sud - sud-ovest
Inclinazione [°]: 
5

COSTI SISTEMA BIPV

Costo totale [€]: 
NA
€/m²: 
NA
€/kWp: 
NA

DATI PRODUTTORE

Produttore: 
GruppoSTG
Indirizzo: 
Via Domea 79, Cantù Como
Contatto: 
info@gruppostg.com

Map

Viale Giacomo Matteotti, Capri (NA)

Invia i tuoi casi studio e prodotti

  1. Login / Registrati sulla nostra piattaforma
  2. Riempi il modulo tecnico
  3. Attendi la revisione del Team Eurac
  4. I tuoi contenuti sono pubblicati online